Posa in opera dei serramenti

Cos’è la posa in opera dei serramenti

posa in operaE’ un operazione delicata che, se eseguita in modo errato può compromettere la qualità dell’intervento.
La posa in opera dei serramenti e degli infissi e’ la parte piu’ importante della fornitura, deve essere eseguita con grande cura e precisione da tecnici specializzati. Le problematiche relative alla posa in opera degli infissi sono diverse a seconda che si tratti di costruzioni nuove o di ristrutturazioni.
Per quanto riguarda le costruzioni nuove è buona norma l’utilizzo di falsitelai a murare, uno scheletro di metallo, legno o altro materiale appropriato. Viene murato nel foro della futura finestra diventando parte integrante con la muratura, costituendo in questo modo la sede migliore per la futura installazione del serramento.

Nelle opere di ristrutturazione è fondamentale un corretto rilievo ed un accurato progetto. La posa in opera in queste situazioni viene eseguita senza nessuna opera muraria: eliminando le ante esistenti, si fissa la nuova finestra sul vecchio telaio maestro del serramento.
Tutto ciò che resta del vecchio serramento viene successivamente nascosto da coprifili interni ed esterni
garantendo un ottimo grado di finitura. Un problema fondamentale da tenere presente quando si esegue la posa in opera dei serramenti in ristrutturazione e’ il disagio del cliente che solitamente abita nella casa.
Per limitare al massimo questi disagi è necessario che il tecnico installatore sia persona attenta ai particolari, responsabile e cosciente di non trovarsi in un cantiere ma in una casa abitata, con mobili, pavimenti e accessori vari. Svolgendo un lavoro corretto e a regola d’arte si avrà un risultato impeccabile.